La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

Autore: Dario Colombo

Nello snodo di strade dove la A6 Torino-Savona incrocia la Strada provinciale 29 Del Colle di Cadibona, in piena Valbormida, sorge il nuovissimo stabilimento di Noberasco, l’azienda alimentare leader in Italia nel settore della frutta secca e disidratata. Siamo a Carcare, in provincia di Savona: un paesino di circa 5mila abitanti, a una ventina di chilometri sul mare e a quasi 400 metri di altitudine. È qui che la famiglia Noberasco ha scelto di installare l’innovativo plant produttivo che impiega 136 persone cui si aggiungono fino a 50 addetti nei periodi di picco della produzione: fino a pochi anni fa, da queste parti c’era una discarica, mentre oggi l’area bonificata di circa 70mila metri quadrati (c’è persino un orto per la tutela delle biodiversità) ospita le linee altamente automatizzate con tecnologie all’avanguardia (tre dedicate alla pastorizzazione e 10 per il confezionamento) che hanno una capacità produttiva di 150 tonnellate al giorno, che prima di essere distribuite finiscono nel magazzino automatizzato in grado di gestire in autonomia oltre 8mila bancali di prodotto finito; numeri che hanno permesso all’azienda ligure di diventare il partner di riferimento per la Grande Distribuzione Organizzata italiana e mondiale, e di arrivare a circa 135 milioni di euro di fatturato (dato 2017). Un risultato eccezionale se si pensa che nel 2014 Noberasco aveva chiuso l’anno con poco più di 90 milioni di euro. Leggi tutto >

Non ricordo esattamente il giorno in cui ci dissero che saremmo diventati genitori di una bimba: contrariamente a tanti padri desiderosi di avere un maschio, ho sempre voluto diventare padre di una femmina (mia moglie ha sempre considerato positivamente questa mia inclinazione, non so bene per quale motivo).

Non che io abbia velleità di ristabilire la parità tra i sessi, le ultime stime dell’Onu hanno svelato che sulla Terra ci sono 3,64 miliardi di donne contro 3,7 miliardi di uomini (in Italia ci sono 94,6 uomini ogni 100 donne): semplicemente sono abituato da sempre a lavorare con le donne e non mi sarebbe dispiaciuto replicare un modello che funziona anche in ambito familiare. Da quando ho iniziato a lavorare ho avuto solo due volte un responsabile uomo: il primo era più vicino alla figura di un padre che a quella del capo azienda; il secondo era un middle manager frustrato dalla vita che riversava livore sui suoi collaboratori. Leggi tutto >

Fino a pochi anni fa era una squadra di dilettanti, oggi è campione d’Italia. È la storia di Agil Volley-Igor Novara Volley, la formazione di pallavolo femminile che ha da poco vinto lo scudetto della stagione 2016-17. Un traguardo quasi insperato dalla società che da tempo si è però strutturata per raggiungere il traguardo, rivedendo l’organizzazione interna e scegliendo con attenzione le persone. Leggi tutto >

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano