La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

A mettere in luce i trendoperativi dei Piani di flexible benefit (Pfb) è stata la prima edizione 2017 della Quick Survey condotta da Valore Welfare,società di consulenza di direzione, specializzata nella costruzione e nell’implementazione di Piani di Welfare & Benefit, rivolgendosi ai principali clienti e prospectdel suo portafoglio, rappresentativi di oltre 20mila dipendenti.

Premessa fondamentale è distinguere i Pfb dai veri e propri Piani di welfare aziendale (Pwa): i primi sono sostanzialmente meccanismi di remunerazione delle performanceraggiunte ovvero sostitutivi della remunerazione monetaria, mentre i Pwa coniugano politiche di Responsabilità Sociale d’Impresa con iniziative e meccanismi d’incentivazione dei dipendenti verso il raggiungimento di durature performance, facendo leva sulla motivazionee sulla loro identificazione con gli obiettivi e i valori dell’azienda, prefissandosi obiettivi di ‘ritorno di valore’ per entrambi gli stakeholdercoinvolti: impresa e beneficiari

Leggi tutto >

di Renato Di Nubila

Se è vero che le persone fanno la differenza nelle organizzazioni, possiamo allora provare a interrogarci se ancora abbiano senso etichette, procedure nominali per ruoli e funzioni consolidate. Ci riferiamo ai termini di “personale”, “dipendenti”, “impiegati” e “risorse umane”. Il nuovo senso dell’organizzazione neo-umanistica colloca la persona nella sua totalità al centro della scena e in direzione della produttività, della qualità e della capacità dell’innovazione.

Leggi tutto >

A cura di:
• Federica Garbolino, Managing Partner di Coreconsulting, account del progetto per Coreconsulting.
• Francesco Porotto, Responsabile Digital Learning, Sistemi e Budget HR Vodafone.

Mobile learning, gamification, smart content e tutto ciò che serve per affrontare le nuove sfide di apprendimento e prendersi cura, attraverso la diffusione di conoscenza, delle persone e delle loro motivazioni ad apprendere: l’articolo affronta i temi principali di quello che oggi viene definito smart learning, o learning 4.0, e li esemplifica attraverso un progetto emblematico realizzato da Vodafone, Learn&Play. Il progetto è stato recentemente vincitore di molteplici premi nell’ambito della II edizione del Premio AIF Adriano Olivetti, ovvero: 1° classificato area Mercati&Competività, 1° classificato sezione Nuove Tecnologie e Digitale, 1° classificato come partecipante Piccole e Medie Imprese (Coreconsulting), menzione speciale per l’innovazione.            

Leggi tutto >

© 2017 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 info@fabbricafuturo.it - P.I. 00729910158