La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

La centralità delle persone come orientamento strategico e sfide di inclusione in una realtà manifatturiera

Per raccogliere le numerose sfide da affrontare, il Gruppo Michelin ha da sempre considerato fondamentale adottare un atteggiamento di ricerca attenta e di osservazione imparziale degli eventi. Il rispetto dei fatti, uno dei 5 valori del Gruppo, significa mantenere un’esigenza di obiettività e di onestà intellettuale, al di là delle opinioni e dei pregiudizi, significa osare, riconoscere che può esistere un problema ed ammettere la realtà del suo impatto.
In questo concetto si configura un aspetto essenziale di quella che è considerata l’attenzione alle persone, ritenute importanti e fondamentali allo stesso modo, indistintamente dal livello di relazione con l’impresa, che siano, clienti, azionisti o personale all’interno del Gruppo Michelin, in cui ciascun componente deve avere la possibilità di diventare ciò che è, ma soprattutto la possibilità di esprimersi.
E’ in questo contesto che in Michelin si inserisce il Diversity Management. La diversità in un gruppo multinazionale come Michelin si vive nel quotidiano, è un motore di performance che il gruppo si preoccupa di sviluppare in modo duraturo, al fine di attirare ed includere nuovi talenti che permettano di garantire la migliore performance dell’azienda nel lungo periodo e ovunque nel mondo. Leggi tutto >

Nel mondo di oggi parlare di diversity è un prerequisito per il successo di un’azienda globale e per essere employer of choice sul mercato del lavoro.
Le nostre attività globali sono la piattaforma naturale per la diversity e la cultura e i valori IKEA sono la base per il nostro impegno verso l’inclusione.
Il nostro obiettivo è integrare i concetti di diversity e inclusion nei processi organizzativi così da non considerarli come un’iniziativa a se stante, bensì un’ulteriore dimensione del lavoro quotidiano migliorando il nostro business. Leggi tutto >

Le aziende sono come le persone: calde, fredde, simpatiche antipatiche, genuine, ipocrite. Parlano in molti modi, con la comunicazione interna, quella esterna, con gli articoli sui giornali, con l’innovazione dei loro prodotti.
La pubblicità è senz’altro il momento in cui la voce delle aziende si fa sentire di più ed è anche il momento in cui se ne manifesta la personalità.

Fabrizio Caprara, Presidente – Saatchi & Saatchi Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano