La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

pastorale_americana2

“Le fabbriche di guanti, general­mente, sono state aziende a gestione familiare. Di padre in figlio. Aziende molto tradizionali. Per la maggior parte degli industriali, un prodotto è un prodotto. Chi lo produce non sa nulla del prodotto. L’industria guan­taria non è così. Questa industria ha una lunga, lunghissima storia… Ci vogliono passione e tradizione per spingere qualcuno a rimanere in un settore industriale come questo”. Leggi tutto >

Parliamo di benessere organizzativo e welfare aziendale. Proseguiamo un ragionamento avviato lo scorso mese di giugno a Milano. Quale la fotografia che abbiamo scattato allora? La nostra è una società dove la popolazione invecchia e giovani e donne sono i grandi assenti nel mondo del lavoro. Questo, abbiamo sottolineato, è già di per sé un sintomo di un welfare che non funziona.

Se parliamo di welfare aziedale poi è bene sottolineare che in percentuale sono pochi i lavoratori che hanno consapevolezza di cosa sia. E, in proporzione, lo conoscono meno i dipendenti che hanno redditi più bassi. Una asimmetria informativa che naturalmente va a svantaggio di chi già ha risorse scarse. Il welfare aziendale è uno strumento che può essere introdotto anche nelle PMI e per questo abbiamo dedicato una tavola rotonda al tema. Leggi tutto >

Benessere; Spazi di lavoro; Smart working

Tutto è morbido, ovattato, colorato e giocoso. Piccoli animaletti appesi alle pareti, cuscini appoggiati a terra dove sdraiarsi gioiosamente, amache appese alle pareti ed enormi scivoli. Non è la nuova estetica da asilo nido o nursery da ospedale. ‘Bambinizzare’ gli spazi di rappresentanza è diventata l’ultima tendenza del design di interni di grandi sedi bancarie e multinazionali.

E per quanto fatichiamo davvero a immaginare seriosi manager in giacca e cravatta perdere ogni compostezza per rotolarsi tra i cuscini tra una delibera e l’altra, oggi lo Smart workplace va proprio in questa direzione. Ha certamente fatto scuola l’esempio delle sedi internazionali di Google e Facebook che, tra i primi, hanno voluto trasformare i propri spazi in manifesti di una ritrovata creatività e innovazione nel luogo di lavoro. Leggi tutto >

Territorio e industria hanno dato vita, soprattutto nel Se­condo Dopoguerra, a un legame stretto e fecondo che ha fatto da traino, più di ogni altra cosa, al nostro tanto rim­pianto miracolo economico.

Quante città si sono identificate con ‘l’azienda’ che dava non solo lavoro a chi su quel territorio viveva, ma lo ripa­gava con un benessere che ricadeva a pioggia sull’intera collettività e con una visibilità che talvolta travalicava i confini nazionali? Quanti imprenditori coraggiosi e illumi­nati, inventori dal niente di realtà di assoluto prestigio per innovazione, qualità e affidabilità, unitamente all’apporto di generazioni di dirigenti, quadri e tecnici fedeli e prepara­ti, hanno saputo dar vita a un modello organizzativo e ma­nageriale, forse di impronta provinciale, ma sicuramente efficacissimo con il suo mix di pragmatismo e creatività? Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano