La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

Come l’acciaio può sfidare il silenzio

Mantenere il rumore ad un livello accettabile negli uffici è sempre più una sfida. Gli open space permettono alle aziende di recuperare spazi e di facilitare lo scambio di informazioni tra i dipendenti. Ma in molti casi queste configurazioni rendono difficile la concertazione a causa dei rumori di sottofondo. Lavorare in un ambiente rumoroso può rallentare il lavoro e portare altri svantaggi come: minor produttività, stanchezza, stress, mal di testa, bassa concentrazione e poca creatività. È quindi importante utilizzare soluzioni adeguate per mantenere alta la produttività e lavorare in un ambiente confortevole. Leggi tutto >

Il modo di lavorare è cambiato: sempre più persone trascorrono buona parte del loro tempo fuori dall’ufficio. L’aumento della flessibilità nel lavoro, determina il bisogno per le aziende di fornire ai propri dipendenti i giusti luoghi dove lavorare, gli strumenti corretti e le istruzioni idonee per utilizzarli in maniera efficiente.L’adozione dello smarter working tiene in considerazione i bisogni di tutti gli impiegati (sia quelli che lavorano da remoto, sia quelli che lavorano in ufficio) e le loro diverse esigenze per creare un ambiente di lavoro efficiente – un ambiente che possa aumentare la produttività, migliorare la collaborazione e promuovere l’innovazione per tutti i dipendenti. Philip Vanhoutte, Senior VP and Managing Director E&A di Plantronics fornirà dettagli relativi all’efficacia dello smarter working all’interno degli attuali ambienti di lavoro che sono in continua evoluzione. Leggi tutto >

Basta poco per migliorare, per quanto possibile la qualità della vita operativa in ufficio a favore dell’Ambiente, nel senso più ampio del termine.

Fonte: BenEssere bologna 2012


download presentazione

Luciano Guglielmini – Country Manager Italia Grecia e Turchia, Humanscale

Riconosciuto come uno degli “esperti“ in materia di ergonomia del posto di lavoro Luciano Guglielmini, da oltre tre anni, promuove il marchio Humanscale in Italia, Grecia e Turchia. Una credibilità acquisita negli anni per le esperienze dirette ottenute sul campo e, soprattutto, per gli insegnamenti ricevuti da importanti accademici nonché da associazioni orientate alla prevenzione che operavano, con grande determinazione, nonostante l’assenza di normative specifiche a tutela della salute di chi trascorreva gran parte del suo tempo davanti ad un computer. Anni in cui, nell’ambiente ufficio, metodologia ergonomica, eco sostenibilità, medicina del lavoro erano termini semisconosciuti e raramente considerati dagli addetti ai lavori e, più in generale, da chi doveva prendere decisioni.
Luciano Guglielmini, per quanto gli è stato possibile, ha offerto e continua ad offrire il suo contributo, non solo commerciale, per migliorare la Qualità della vita operativa di chi abita più in ufficio che a casa e trascorre molte più ore con un videoterminale che con la propria famiglia. Immediata è stata quindi l’intesa con il gruppo americano Humanscale che fonda le sue origini storiche e culturali sulla progettazione di soluzioni pensate per garantire una postazione di lavoro più confortevole, minori stati di affaticamento a vantaggio di una migliore qualità della vita, non solo operativa. Leggi tutto >

L’estensione del concetto di comfort a nuovi valori che vanno oltre l’ergonomia e la salute delle persone in azienda, ha portato ad un ampliamento degli obiettivi di progetto ufficio che mira ad interpretare e trasmettere la cultura delle aziende anche in termini di sostenibilità e responsabilità sociale

Fonte: BenEssere bologna 2012


download presentazione

Paola Cecco – Architetto e Giornalista, Officelayout Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano

Trovi interessanti i nostri articoli?

Seguici e resta informato!