La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

Tag: merito

Merito, Meritocrazia

“La messa del laico”, così Hegel definiva acutamente già due secoli or sono la lettura del giornale di prima mattina. Allo stesso modo ho sempre considerato come una sorta di liturgia l’analisi quotidiana dei curriculum ricevuti: un momento fondamentale, da fare a mente libera, in cui per­sone spesso ancora senza volto si mettono in gioco per un posto di lavoro con l’obiettivo di catturare la tua attenzio­ne e il tuo interesse a incontrarli e magari a scommettere su di loro. Leggi tutto >

Antonio Rinetti, consulente di direzione Hr e Senior Consultant Eurosearch Consultants, e precedentemente direttore Hr in Mediobanca, ci offre un quadro di rilievo sull’evoluzione delle politiche retributive data la sua trentennale esperienza in azienda.

Il primo punto fermo è: “Ci si occupa di politica retributiva chiaramente solo se l’azienda è oggettivamente in buona salute ed efficiente. Anche perché in caso contrario vige il contenimento dei costi o, peggio, tagli a retribuzioni e posti di lavoro.
In questo momento sono chiare però le priorità di tutti: occupazione e garanzie di mantenimento del posto di lavoro. A differenza di qualche anno fa in cui, in presenza di utili rilevanti, era importante puntare su incentivi che premiassero il merito di buone performance. Per fortuna ci sono delle aziende che vanno bene e possono fare azioni in questo senso”. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2018 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano