La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

Autore: Redazione

La pervasività delle tecnologie digitali all’interno delle imprese rende necessario un ripensamento delle dinamiche dell’organizzazione. Alle aziende è richiesto uno sforzo per riuscire a coniugare l’automazione digitale con l’intelligenza umana. Molte professioni tradizionali sono destinate a scomparire, ma allo stesso tempo si affermeranno nuovi mestieri.

La progettazione dei nuovi ruoli lavorativi è stato il tema al centro del terzo appuntamento del ciclo di incontri de L’organizzazione oltre la strategia, tenutosi a Milano il 13 febbraio 2019, promosso dalla casa editrice ESTE e dalla rivista Sviluppo&Organizzazione. Nel corso dell’evento sono intervenuti numerosi manager di aziende, i quali si sono confrontati sul tema del design organizzativo e hanno condiviso la loro visione. Leggi tutto >

Organizzazione

Grandi mutamenti stanno influenzando il mondo del lavoro, facendo tornare al centro le dinamiche dell’organizzazione. Nell’industria e nei servizi, le tecnologie digitali e l’Internet of Things prospettano la fine di molte mansioni tradizionali e l’affermarsi di nuovi mestieri.

Proprio la progettazione dei nuovi ruoli lavorativi è stato il tema al centro del terzo appuntamento del ciclo di incontri de L’organizzazione oltre la strategia tenutosi a Milano il 13 febbraio 2019 dopo il convegno sull’Organizzazione 4.0 e le Organizzazioni ambidestre per la conciliazione tra innovazione ed efficienza. Leggi tutto >

In Italia si creano meno posti di lavoro che altrove. Per i giovani c’è un futuro da camerieri o commessi. Aumentano le disuguaglianze retributive e anche lo stress da lavoro. In questo contesto, il welfare aziendale può migliorare la qualità della vita in azienda.
È questa la fotografia scattata dal secondo Rapporto Censis-Eudaimon sul welfare aziendale, realizzato in collaborazione con Eudaimon, leader nei servizi per il welfare aziendale, e con il contributo di Credem, Edison, Michelin e Snam (leggi qui il primo Rapporto). Leggi tutto >

cura persona welfare

La solitudine è un problema sociale, sempre più all’ordine del giorno. A definirne i contorni sono numerose ricerche, tra le quali quelle elaborate dall’Eurostat, l’Istituto europeo di statistica, secondo cui l’Italia è in cima alla graduatoria europea per il numero di persone sole: un italiano su otto vive in una condizione di solitudine.

A questi dati si associano quelli relativi alla spesa sanitaria privata che nel nostro Paese continuano a crescere. Si tratta di poco meno di 40 miliardi di euro che pesano sulle tasche delle famiglie italiane, sempre più sole nel fronteggiare l’accesso alle cure sanitarie, ma anche l’assistenza. Leggi tutto >

  • 1
  • 2
  • 7

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via A. Vassallo, 31 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - info@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano