La cura della persona e dell’ambiente di lavoro come opportunità di crescita per le organizzazioni

Il modo di lavorare è cambiato: sempre più persone trascorrono buona parte del loro tempo fuori dall’ufficio. L’aumento della flessibilità nel lavoro, determina il bisogno per le aziende di fornire ai propri dipendenti i giusti luoghi dove lavorare, gli strumenti corretti e le istruzioni idonee per utilizzarli in maniera efficiente.
L’adozione dello smarter working tiene in considerazione i bisogni di tutti gli impiegati (sia quelli che lavorano da remoto, sia quelli che lavorano in ufficio) e le loro diverse esigenze per creare un ambiente di lavoro efficiente – un ambiente che possa aumentare la produttività, migliorare la collaborazione e promuovere l’innovazione per tutti i dipendenti.
Philip Vanhoutte, Senior VP and Managing Director E&A di Plantronics fornirà dettagli relativi all’efficacia dello smarter working all’interno degli attuali ambienti di lavoro che sono in continua evoluzione. Leggi tutto >

Il termine casa è generalmente collegato ai concetti di accoglienza e positività. Oggi, sappiamo tutti fin troppo bene che passiamo più tempo nei nostri uffici che in casa, perché non permettere a chi trascorrerà buona parte del suo tempo negli spazi aziendali di contribuire, attraverso idee e suggerimenti, alla loro realizzazione? L’obiettivo è rendere l’ambiente di lavoro accogliente e positivo, non solo in termini di clima, ma anche di struttura, arredamento, colori e profumi. Ecco il caso Zeta Service. Leggi tutto >

Perseguire il benessere migliora la produttività e la velocità di cambiamento delle aziende

L’esperienza di 30 anni di progetti in tutto il mondo lo conferma

Una progettazione ergonomica del posto di lavoro aumenta la produttività. Il caso Poste Italiane dimostra come si possa ottenere maggiore flessibilità utilizzando adeguatamente le risorse con prescrizione MMC.
Facilitare la collaborazione interfunzionale con spazi comuni adeguatamente concepiti e gestiti aumenta la velocità di cambiamento ed il grado di innovatività. Sincronia, e condivisione degli obiettivi sono il segreto del successo di molte iniziative aziendali. Leggi tutto >

Basta poco per migliorare, per quanto possibile, la qualità della vita operativa in ufficio

Fonte: BenEssere milano 2012

Luciano Guglielmini, Business Consultant Italia, Grecia e Turchia –Humanscale

Riconosciuto come uno degli “esperti“ in materia di ergonomia del posto di lavoro Luciano Guglielmini, da oltre tre anni, promuove il marchio Humanscale in Italia, Grecia e Turchia. Una credibilità acquisita negli anni per le esperienze dirette ottenute sul campo e, soprattutto, per gli insegnamenti ricevuti da importanti accademici nonché da associazioni orientate alla prevenzione che operavano, con grande determinazione, nonostante l’assenza di normative specifiche a tutela della salute di chi trascorreva gran parte del suo tempo davanti ad un computer. Anni in cui, nell’ambiente ufficio, metodologia ergonomica, eco sostenibilità, medicina del lavoro erano termini semisconosciuti e raramente considerati dagli addetti ai lavori e, più in generale, da chi doveva prendere decisioni.
Luciano Guglielmini, per quanto gli è stato possibile, ha offerto e continua ad offrire il suo contributo, non solo commerciale, per migliorare la Qualità della vita operativa di chi abita più in ufficio che a casa e trascorre molte più ore con un videoterminale che con la propria famiglia. Immediata è stata quindi l’intesa con il gruppo americano Humanscale che fonda le sue origini storiche e culturali sulla progettazione di soluzioni pensate per garantire una postazione di lavoro più confortevole, minori stati di affaticamento a vantaggio di una migliore qualità della vita, non solo operativa. Leggi tutto >

Cookie Policy | Privacy Policy

© 2019 ESTE Srl - Via Cagliero, 23 - Milano - TEL: 02 91 43 44 00 - FAX: 02 91 43 44 24 - segreteria@este.it - P.I. 00729910158
logo sernicola sviluppo web milano